Leggins con stile

22/06/2017
sei in HomePage / Abbigliamento per ogni occasione / Moda e abbigliamento

Volete indossare i leggins a tutti i costi perché vi hanno detto che sono sexy e comodi ?

Vi state domandando:

come abbinare i leggings ?

come scegliere i leggings ?

come indossare i leggins per essere al top ?

Quali sono gli errori da non fare quando si indossano i leggins oltre ad evitare trasparenze e le calze ?

Ecco tutto quello che c'è da Sapere sui leggins !

In Italia chiamati comunemente leggins, seppur erroneamente o pantacollant o meno comunemente pantacalze

I leggins sono un capo di abbigliamento particolarmente versatile dato che indipendentemente dalla misura si adattano perfettamente ad ogni corpo e in ogni circostanza e, in base agli abbinamenti possono vestire la donna alla moda, in maniera più informale, per apparire sempre come una giovane studentessa ma anche come una donna elegante.

Esistono leggins per ogni occasione e ogni ora della giornata:

- la mattina per andare a correre, portare fuori il cane, fare una bella passeggiata o la spesa;

- il pomeriggio per andare in giro per negozi e dedicarsi allo shopping;

- la sera per andare al cinema, magari a bere qualcosa con gli amici o con il fidanzato.

Non mancherò di scrivere un post sui diversi outfit possibili per abbinare i leggins con il trucco, altri capi di abbigliamento e accessori tra cui i più comuni cinte e scarpe.

Un pò di storia.

I leggings fanno la loro primissima apparizione nel lontano 1950 e diventano particolarmente ricercato dalla donna che veste alla moda nel 1980, questo anche grazie al film di Madonna dal titolo Cercasi Susan Disperatamente.

La scelta dei Leggins è strategica se si vuole mostrare la propria siluette, visto che calzati, risultano particolarmente aderenti.

Risultano aderenti tanto da dover stare molto attente che non sia visibile la sottostante biancheria intima, soprattutto per non azzerare l'immaginazione degli uomini o, ancora peggio, inciampare in una caduta di stile.

Le suddette caratteristiche non rendono adatti i tradizionali leggings a qualsiasi tipo di fisico considerato che l'aderenza oltre che fasciare la gamba mette in evidenza la presenza di eventuali imperfezioni estetiche.

Pur tuttavia esistono in commercio leggings di alcuni noti brand che, grazie al tessuto particolarmente contenitivo e alle cucitura giuste, riescono a creare un effetto rimodellante sul corpo, sollevando in particolare i nostri glutei e ristringendo le gambe, possono risultare confortevoli a tal punto da poterli indossare anche per l'intera giornata.

Senza sperare in miracoli devo confermare che indossare i leggings consente di ottenere una silhouette armoniosa e snella grazie appunto al suo effetto contenente e riescono a valorizzare la nostra figura al massimo.

Le note caratteristiche dei leggings ovvero quelle di essere aderenti e inevitabilmente sexy, consentono a chi li indossa con stile di rafforzare la fiducia nel proprio corpo e di affrontare una giornata dinamica e atletica, anche visto che sono più comodi delle tute da palestra.

Spesso io stessa ho indossato i leggings senza nessuna intenzione di essere provocante ma solo perché offrono la possibilità di vestire con stile e tanto tanto confort.

Poiché il capo di abbigliamento è aderente e lascia spazio a trasparenze anzichè chiamarli leggins si potrebbero chiamare collant.

Partecipando a sfilate e concorsi e se non si vuole rischiare di abbassare la propria statura è meglio evitare i leggings al polpaccio.

In generale pantaloni sopra il polpaccio danno l'effetto ottico di diminuire la statura percepita.

Se proprio volete acquistare o scegliere tra i leggins che avete nel guardaroba optate allora per quelli che arrivano fino alle caviglie.

Se avete un fisico cosiddetto a forma di pera è preferibile scegliere leggins di colore scuro e opaco, colori tipo nero, blu scuri, marrone, grigio scuro e rigorosamente senza pizzi e ricami o altri arricchimenti che aggiungano volume alla gamba.

Meglio scegliere un leggins coprente o ultra coprente ed evitare qualsiasi tipo di fantasia per esempio leggins a rombi oppure con righe orizzontali.

A mio parere possono andare bene fantasie che si notano poco, quindi soprattutto quelle tono su tono o che abbiano un leggero ricamo verticale.

Da evitare assolutamente i modelli leggins che arrivano al ginocchio.

Sapete qual è la differenze tra leggins, pantacollant e calze ?

Benchè la differenza sia molto sottile, la maggior parte dei leggins commercializzati si avvicinano di più ad un pantalone molto aderente e più coprente di un pantacollant che invece come i collant sono parte integrante della biancheria intima indossata dato che sono meno coprenti e mostrano frequentemente le cuciture.

Per quel che riguarda i collant, per determinare lo spessore ovvero quanto siano coprenti, si fa riferimento all'unita di misura den, più il valore è basso e più sarà accentuato l'effetto trasparenza rispetto alla pelle sottostante.

In tema di intimo donna le calze si distinguono in:

- gambaletti che si fermano sotto il ginocchio,

- le parigine che arrivano a coprire il ginocchio e qualche centimetro di coscia,

- autoreggenti con fascia in pizzo o tessuto che arriva all'altezza della coscia e con inserti in silicone per evitare la caduta

- ed, infine, i collant che è costituito da due calze che coprono ogni gamba e che vengono tenute insieme e cucite tramite un apposito sostegno con lo scopo di evitare l'utilizzo della giarrettiera.

Il collant è il modello più diffuso ed usato dalle donne di tutto il mondo.

Sapevate la differenza tra legging, jeggings, treggings ?

I legging non sono pantaloni in quanto sono veramente sottili quasi delle calzamaglie realizzati in materiale leggero come la viscosa o lycra.

Quest'ultimi sono i capi di abbigliamento più ricercati in quanto consentono di far sentire chi li indossa, belle oltre a favorire movimenti sciolti e possibilità di abbinamenti con altri capi fashion.

I jeggings invece somigliano ai jeans anche se riguardo la consistenza ed elasticità sono molto simili ai leggings.

I treggings sono la combinazione tra il classico galeotto con i pantaloni -leggings più pantaloni uguale treggings-, niente di più elementare.

Sono in corso altri approfondimenti che riguardano svariate peculiarità dei seguenti capi di abbigliamento: fuseaux, collant, leggins, pantaculotte, pantacollant, calze.






disclaimer



novità